HOMEPAGE > > Stop della Regione a Equimediterranea La rassegna del cavallo in Sardegna.
Cavalli (Germogli)
Cavalli (Germogli)

Stop della Regione a Equimediterranea
La rassegna del cavallo in Sardegna

10.09.2011 Dopo sei edizioni curate dalla fiera internazionale di Cagliari, Equimediterranea, la rassegna internazionale dedicata al mondo del cavallo sardo, così come agli antichi mestieri, quest'anno non ci sarà

cavallomagazine su facebook
I blog

Una passione,
che fortuna!

di Mariangela Cecchi

Cavalli
e altri amici

di Maria Cristina Magri

questo mese in edicola
La cover di settembre

Cavallo Magazine
settembre 2011
UNA RIVISTA TUTTA NUOVA
A soli 2 euro


SCOPRI SU QUESTO NUMERO...
Inchiesta
La svolta dell'Unire: parla Francesco Ruffo della Scaletta
Reportage
Il Portogallo e il fascino senza tempo dei Lusitani
Personaggi
Maurice e Fabien Galle: le firme dei più grandi spettacoli di teatro equestre in Francia
Trekking
In Umbria, il viaggio delle donne
Razze
L'intramontabile Purosangue arabo
Cultura Equestre
Da questo numero, ogni mese, la rubrica tenuta da una prestigiosa firma: Lucio Lami racconta le origini del cavallo


.. E NON PERDERE SUL PROSSIMO
Reportage
Chantilly, il cavallo declinato a 360° tra spettacoli equestri e fantini d'eccezione
Turismo equestre
In Sicilia, alla scoperta dei monti Nebrodi
Personaggio
Lisa Ashton e il suo primo work shop in Italia. La scienza dell'apprendimento: ecco come 'funziona' il cavallo
 

| | condividi

Cagliari, 10 settembre 2011 - Non si terra' quest'anno, dopo sei edizioni curate dalla fiera internazionale di Cagliari, Equimediterranea, la rassegna internazionale dedicata al mondo del cavallo e agli appassionati degli sport equestri. ''La promozione del territorio, anche attraverso manifestazioni come Equimediterranea - commenta Piero Comandini, assessore del Turismo e Attivita' produttive della Provincia di Cagliari -, da sempre e' stata una formula vincente che ha permesso di rilanciare un turismo rurale e attrarre appassionati in Sardegna, consentendo di non disperdere l'identita' delle zone interne, soprattutto quelle legate al mondo del cavallo sardo e agli antichi mestieri, con risultati soddisfacenti e incoraggianti''.

''Peraltro - prosegue -, lo stesso Piano di sviluppo rurale della Regione Sardegna individua il cavallo come un soggetto attrattore di sviluppo e come tale da sostenere e valorizzare. Ebbene, all'interno di questo lavoro, portato avanti dalle associazioni di categoria, enti locali e appassionati, Equimediterranea e Fieracavalli (a Verona, ndr) hanno rappresentato dei momenti importanti per far conoscere il cavallo sardo, i territori dell'interno e l'indotto economico che ruota intorno a questo mondo.

Certo, bisogna riconoscere che l'organizzazione di questi eventi non sempre ha raggiunto gli obiettivi prefissati, ma oggi la decisione della Regione di non sostenere piu' entrambe le manifestazioni di promozione del settore ippico costituisce un pesante danno economico ad un settore che per la sua particolarita' ha necessita di essere costantemente sostenuto'

FOTODEDICHE DEI LETTORI
Inviaci la tua fotodedica!

Inviaci la tua fotodedica!
La vedrai pubblicata
nella nostra nuova Gallery

info@cavallomagazine.it
inserire in oggetto 'dedica'
foto in formato .jpg massimo 700 kb
testo non più di 30 parole