HOMEPAGE > > Dubai, sei team internazionali si sfidano al Desert Palm.
Dubai, a gennaio al Desert Palm la Royal Salute Uae Nations Cup
Dubai, a gennaio al Desert Palm la Royal Salute Uae Nations Cup

Dubai, sei team internazionali
si sfidano al Desert Palm

23.12.2011 I campioni di polo Adolfo Cambiaso, Pablo Mac Donnough, Juan Martin Nero scenderanno in campo a Dubai dal 7 al 13 gennaio 2012. Torna al Desert Palm la prestigiosa 'Royal Salute Uae Nations Cup'
 

commenti
Uberto Martinelli

L'EDITORIALE
di Uberto Martinelli
L'ANNO CHE VERRÀ

Sul numero di gennaio, in edicola

cavallomagazine su facebook
cavallomagazine su twitter
I blog

Una passione,
che fortuna!

di Mariangela Cecchi

Cavalli
e altri amici

di Maria Cristina Magri

questo mese in edicola
Cover Cavallo Magazine, gennaio 2012

Con il numero di gennaio
SIAMO SULL'IPAD!
Il primo numero è gratuito

SCOPRI SU QUESTO NUMERO...
Cultura Equestre
La nuova sezione di Cavallo Magazine, tra storia, racconti, libri e arte!
Attualità
Redditometro - Allo studio la riforma 'salvacavalli'
Ippica - L'era dei 'cavalli magri'
Reportage
Mongolia - I cavalieri del Naadam
L'evento
Il Rocìo - Andalusia, migliaia di pellegrini in sella
Trekking
Trofeo Trekking - La finale
... e molto ancora!





| | condividi

Dubai, 23 dicembre 2011 -  La Royal Salute UAE Nations Cup torna al Desert Palm by Per AQUUM: dal 7 al 13 gennaio 2012 sei team internazionali si sfideranno in un entusiasmante torneo di Polo nel quale saranno coinvolti anche tre dei migliori giocatori al mondo, Adolfo Cambiaso, Pablo Mac Donnough e Juan Martin Nero. Le squadre partecipanti sono Emirati Arabi Uniti, Gran Bretagna, Ungheria, Pakistan, Brunei e Resto del Mondo. Ogni squadra sarà capitanata da un Patron e da uno dei giocatori più forti del paese rappresentato. Particolare attenzione sarà rivolta al team UAE, capitanato da Adolfo Cambiaso, considerato dai più il miglior giocatore di Polo al mondo e ideatore di questo torneo a partire dall’edizione del 2009.

La Royal Salute UAE Nations Cup è un evento annuale organizzato da Ewuus Passport ed è volto a celebrare il Polo negli Emirati Arabi Uniti, oltre che a sottolineare il ruolo del retreat Desert Palm quale struttura di riferimento per questo sport nel Medio Oriente e come una delle più importanti destinazioni per il calendario mondiale dei tornei di Polo.

La prima edizione del torneo si è svolta nel 2009 e Adolfo Cambiaso è stato uno dei promotori e organizzatori della manifestazione sin dalla sua nascita. Sponsor ufficiale del torneo è il prestigioso brand Royal Salute, cui si accompagnano il Desert Palm by Per AQUUM Retreat, che ospita la manifestazione, ed Equestrio in qualità di support partner.

Da sabato 7 a venerdì 13 gennaio, escluso il mercoledì, giorno di riposo, si svolgeranno le partite di qualificazione che saranno aperte al pubblico. Per ogni giornata sono in programma due partite, la prima alle ore 15.15, la seconda alle ore 16.15. La finale verrà invece disputata sabato 13 gennaio, a partire dalle ore 15. La terrazza panoramica del retreat Desert Palm, che ospiterà l’intero torneo, offrirà agli ospiti dei Key Partners della manifestazione la possibilità di assistere alla finale. Presenzieranno all’evento anche Ali Albwardy, proprietario del Desert Palm e Patron del team UAE, e Sua Grazia il Duca di Argyll, Ambasciatore del luxury brand Royal Salute, il quale, dopo la partita, offrirà agli invitati un party esclusivo.

Immerso nell’ambiente elegante e curato di un campo da polo privato, Desert Palm supera ogni aspettativa e va oltre lo stereotipo della città dei grattacieli, portando l’elegante firma di Per AQUUM a Dubai. Elegante, raffinato, verdeggiante e dall’architettura discreta, Desert Palm si apre nel paesaggio sabbioso del deserto per offrire un contrasto fresco e rilassante alla vistosa metropoli dagli hotel grattacielo.


Ufficialmente inaugurato il 28 marzo 2008
da Sua Altezza Reale la Principessa Haya Bint Al Hussein, moglie di Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Uniti ed Emiro di Dubai, il retreat conta 38 moderne camere e ville, la LIME spa, due ristoranti, un bar, un gourmet café, una infinity pool, lussureggianti giardini e una spettacolare vista sullo skyline di Dubai. Il retreat si trova in una proprietà privata, originariamente creata da Ali Albwardy per giocare a polo. Il retreat vanta, infatti, quattro campi da polo, una scuola di equitazione, una scuderia per oltre 300 cavalli e 90 ville.

FOTODEDICHE DEI LETTORI
Inviaci la tua fotodedica!

Inviaci la tua fotodedica!
La vedrai pubblicata
nella nostra nuova Gallery

info@cavallomagazine.it
inserire in oggetto 'dedica'
foto in formato .jpg massimo 700 kb
testo non più di 30 parole