HOMEPAGE > Olimpiadi 2012 > 3° giorno di qualifiche in vetta l'arabia.
La canadese Tiffany Foster su Victor, Londra 5 agosto 2012 (ph. Reuters)
La canadese Tiffany Foster su Victor, Londra 5 agosto 2012 (ph. Reuters)

3° giorno di qualifiche
in vetta l'arabia

Colpi di scena nell'arena di Londra 2012 dopo i primi due giorni di prove: fuori dalle Olimpiadi, a titolo individuale, nomi come Penelope Leprevost, Tiffany Foster e Billy Twomey. Mentre la corsa per il titolo a squadre è conclusa per Francia, Belgio e Germania

AGENDA
Greenwich, l'arena olimpica dove si disputano le competizioni di salto ostacoli e dressage (ph. Ansa)

Dressage paralimpico: ecco
il calendario delle prove

Dal 30 agosto al 4 settembre
a Greenwich Park

I blog

Una passione,
che fortuna!

di Mariangela Cecchi

Cavalli
e altri amici

di Maria Cristina Magri

questo mese in edicola
Settembre 2012

Cavallo Magazine
settembre 2012

Scopri il sommario
di questo numero!

| | condividi

Londra, agosto 2012 - Si è conclusa ieri sui campi di Greenwich, per queste Olimpiadi 2012a, la seconda giornata di qualificazioni per le Olimpiadi di salto ostacoli, sia a titolo individuale, la cui classifica è guidata al momento dal britannico Nick Skelton, sia a squadre, la cui classifica vede ora in vetta l'Arabia Saudita. Disseminato di non poche difficoltà il percorso di ieri disegnato dallo chef de piste britannico Bob Ellis, con ostacoli di un metro e 60 di altezza, affrontato dai 60 binomi al via.

La prova, che ha visto inoltre 15 team in gara per il titolo a squadre, ha regalato diversi colpi di scena. Le Olimpiadi a titolo individuale - che sono finite sabato 4 agosto, tra gli altri, per il tedesco Christian Ahlmann, per l'inglese Pete Charles e per l'americana Beezie Madden - si sono concluse domenica 5 per altri grandi nomi del salto ostacoli, tra cui spiccano quello della francese Penelope Leprevost, della giovanissima americana Reed Kessler e dell'irlandese Billy Twomey. Fine dei Giochi, invece, per i team di Francia, Belgio e Germania.

Fuori anche la canadese Tiffany Foster, il cui cavallo Victor è stato squalificato perché trovato positivo al test sulla ipersensibilità secondo il protocollo Fei. Forte la protesta dello chef d'equipe canadese contro la decisione di non far proseguire il binomio ai Giochi di Londra 201 , ma nulla è stato possibile contro il giudizio della 'Fei Appeal Committee': le Olimpiadi per la Foster e Victor sono finite qui.

Oggi al via la 3° giornata di qualificazione a titolo individuale e la 2° a squadre. Quest'ultima vede al via Brasile, Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Svizzera e Arabia Saudita.

Eliminati a titolo individuale dopo la prima giornata di qualificazione (4 agosto)
(Arg) MADORNO Alejandro MILANO DE FLORE
(Rus) TUGANOV Vladimir LANCERO
(Gbr) CHARLES Peter VINDICAT
(Jor) HANI BISHARAT Ibrahim VRIEDA
(Mex) AZCARRAGA Jaime GANGSTER
(Ger) AHLMANN Christian CODEX ONE
(Ukr) ONISHCHENKO Aleksandr COMTE D'ARSOUILLES
(Jap) TAKEDA Reiko ARI
(Aus) WILLIAMS Matt WATCH ME
(Bra) MOTTA RIBAS Carlos WILEXO
(Swe) FREDRICSON Lisen MATRIX
(Usa) MADDEN Beezie VIA VOLO

Eliminati a titolo individuale dopo la 2° giornata di qualificazione (5 agosto)
(Ber) TERCEIRA Jillian BERNADIEN VAN WESTUUR
(Can) HENSELWOOD Jill GEORGE
(Fra) LEPREVOST Penelope MYLORD CARTHAGO
(Usa) KESSLER Reed CYLANA
(Egy) EL ZOGHBY Karim WERVEL WIND
(Sau) SHARBATLY Abdullah Waleed SULTAN
(Col) DIAZ Rodrigo ROYAL VINCKENBURG
(Chi) COUVE CORREA Tomas UNDERWRAPS
(Mex) FERNANDEZ Federico VICTORIA
(Ire) TWOMEY Billy TINKA'S SERENADE
(Chi) MILTHALER Carlos HYO ALTANERO
(Ukr) OFFEL Katharina VIVANT
(Chi) PAROT Samuel AL CALYPSO
(Aze)jan RAHIMOV Jamal WARRIOR
(Chi) CARRASCO Rodrigo OR DE LA CHARBONIERE
(Syr) Arab Republic HAMCHO Ahmad Saber WONDERBOY
(Can) FOSTER Tiffany VICTOR

Guarda le classifiche complete delle prime due giornate di qualifica: cliccando qui per quella di domenica 5 agosto e qui  per quella di sabato 4 agosto, entrambe sono riferite alla corsa per il titolo olimpico individuale. Mentre a questo link l'attuale classifica per il titolo a squadre.

6 agosto 2012