HOMEPAGE > Olimpiadi 2012 > Steve Guerdat nell'Olimpo suo l'oro di Londra.
Lo svizzero Steve Guerdat su Nino des Buissonnets, Londra 2012 (ph. Afp)
Lo svizzero Steve Guerdat su Nino des Buissonnets, Londra 2012 (ph. Afp)

Steve Guerdat nell'Olimpo
suo l'oro di Londra

Grande performance del cavaliere elvetico in sella a Nino des Buissonnets. Sfida al cardiopalma per il resto del podio: alla fine l'argento va all'olandese Gerco Schroder e il bronzo a Cian O'Connor

AGENDA
Greenwich, l'arena olimpica dove si disputano le competizioni di salto ostacoli e dressage (ph. Ansa)

Dressage paralimpico: ecco
il calendario delle prove

Dal 30 agosto al 4 settembre
a Greenwich Park

I blog

Una passione,
che fortuna!

di Mariangela Cecchi

Cavalli
e altri amici

di Maria Cristina Magri

questo mese in edicola
Settembre 2012

Cavallo Magazine
settembre 2012

Scopri il sommario
di questo numero!

| | condividi

Londra, agosto 2012 -  Il cavaliere elvetico Steve Guerdat è il nuovo campione olimpico di salto ostacoli. Il fuoriclasse rosso crociato, grazie a una strepitosa performance del suo Nino des Buissonnets, castrone Selle Frannçais di 11 anni, ha concluso la sua performance netto agli ostacoli e nel tempo. Guerdat ha al suo attivo un palmares di primo livello tra cui spicca, tra l'altro, una medaglia di bronzo a squadre conquistata alle scorse Olimpiadi di Pechino.

Per decretare le medaglie di argento e di bronzo è stato necessario il barrage dato che sia l'olandese Gerco Schroder e sia l'irlandese Cian O'Connor dopo il  secondo giro erano in parità. Alla fine la medaglia d'argento è andata all'olandese in sella a London, castrone Bwp di 10 anni, che concluso  netto agli ostacoli nel tempo di 49.79,  mentre il bronzo è stato agguantato dall'irlandese in sella a Blue Loyd, castrone Oldenburg di 12 anni, che è stato più veloce fermando il cronometro su 46.64  ma ha macchiato il percorso con 4 penalità .

Per vedere la classifica completa clicca QUI

 

8 agosto 2012